Poesie

I C


(11/11/2015)
Un Libro

Un Libro
Immagine personale
Fantasia
Emozione
“Una sospensione leggera”
Un Veliero
Naviga
verso Terre lontane
lo attendono
un cielo aperto

“E la Vita si ferma in ascolto”   

A.Ferri, S. Macis, C. Ottaviani, E. Sabbatini, L.Trenta    
   
La Rinascita

Un libro solo
è triste
Nessuno lo legge
Ma, se qualcuno
lo aprirà,
volerà libero
nel cielo infinito
porterà
la sua storia
ad altri lettori

  A.  Gentilini,  F. Guidobaldi, I. Muzi, D. Santoni, P. Zibellini        

IMMAGINA…LA PACE

Tutte le persone del mondo
hanno diritto alla pace.
Non ci deve essere la guerra,
tutti i bambini del mondo
hanno diritto al gioco
e al divertimento
per crescere serenamente.
Al posto di una pistola
una margherita;
al posto di un mitra
un libro:
al posto di una bomba una palla.
E il domani sarà diverso.

         
Carolina Di Gaudio 

La solitudine
La solitudine
Ti chiude dentro la tua anima,
e non ti fa respirare.
Ti porta via                                                            
e non ti lascia andare…
Ma tu non mollare mai
perché prima o poi
ci riuscirai.
La vita non finisce qui…
Puoi sempre sperare

 di recuperare il tempo perso

M. Borrelli, F. Cori Carlitto, E.Sabbatini, D.Santoni 


  L’ETA’
Immagina l’Età
Come un petalo di rosa
trasportato dal vento,
una rosa con sopra
una farfalla,
una rosa che sentirà
la mancanza del petalo,
una rosa che sentirà
volare la farfalla nel tempo.


Claudio Pisani  


MONDO NUOVO

PACE, AMORE
PER ESSERE FELICI A TUTTE LE ORE.
ALI E FANTASIA
PER POTER VIAGGIARE IN ALLEGRIA.

NON FERMARTI, NON CHIUDERE LA TUA PORTA,
APRITI AD UNA NUOVA ROTTA.

DA SOLA NON SON CAPACE
DI FAR VENIRE LA PACE,
MA TUTTI INSIEME, NESSUNO DA SOLO,
UN CALCIO ALLA GUERRA, APRIAMOCI AL VOLO.
FORZA! METTIAMOCI AL LAVORO!

SE LA GUERRA ANNIENTEREMO,
SE LA PACE COLTIVEREMO,
UN MONDO UNITO DI NUOVO SAREMO!

Lidia Michelini  
 

II A
(11/11/2015)

VITA

Avevo un’ idea della vita
Ma era distorta :
Come un rigore
Senza nessuno in porta
E mentre cammino
Per le strade della città
Continuo a vedere tanta povertà
E non capisco più
Cos ‘è la vera ricchezza??
I fermo un attimo in ascolto
Sento il mondo  trascinarsi
Con la sua stanchezza  
Che pian piano divaeta pesantezza. 

Jacopo Corsi.


VIVERE

Per vivere occorre essere vulnerabili
perché provare emozioni
è il primo passo verso un amico.


Sara Sinibaldi.



STANZA

Guardando la mia  vecchia  stanza
Il mio cuore si riempie di tristezza.
Il buio avvolge tutto
Come per soffocarmi.
Solo la luna
Illumina la mia anima.

Sara Sinibaldi


ANDARE, RESTARE

Andarmene ?  Ci penso spesso ma alla fine resto
Il problema  è che non me la cavo
Ancora per poco,
Vorrei farcela con tranquillità,
 essere puntuale all’ appuntamento con la vita.
Ci hanno insegnato ad essere felici con il sole
E tristi con la  pioggia.
Ci hanno insegnato che il lunedì è pesante…
Ma  sono sempre qui.
Vorrei avere quattro anni e trovare le soluzioni
Tra le braccia di mia madre.
Sto bene, ma non sono felice. 

Filogna  Simone



QUATTRO MURA

Lì, in  quattro mura ,
una finestra ed una porta …
Sì, è proprio lì, non so bene dove,
come e quando,
so solo che lì
ci sono tutti i sogni,
i pensieri e le paure
che si racchiudono in me
con un lucchetto,
scritte con un pennarello indelebile
lo stesso con cui scrissi la prima volta
su quel muro , con gli amici ; sì,  è proprio lì che è racchiuso
il mio mondo, un mondo nuovo,
diverso da ciò che ci circonda
dove si può volare senza ali
e camminare senza gambe.

 Bonome Erika

SMARRIMENTO
Non so dove mi trovo:
Il rumore dei bambini,
un poeta, tante emozioni…
Non so cosa sto facendo
Chiudo gli occhi e scrivo
Trasferisco le mie emozioni su un foglio…
Non so cosa sto scrivendo
Ma quello che sto scrivendo
È quello che sto provando!!!

Toscano Dania 


OLTRE

Scrivo poesie,
non mi reputo una poetessa,
ma solo una persona che vede OLTRE.
OLTRE il sole, OLTRE  il mare,
OLTRE il tramonto, OLTRE la luna, OLTRE le stelle,
OLTRE le mie idee e quelle  degli altri.

OLTRE la storia, OLTRE la scuola,
OLTRE l’ amore, l’ amicizia, i sentimenti,
OLTRE le mie capacità, OTRE le persone
Che non mi ascoltano, anche se cerco in tutti i modi di farmi ascoltare,
OLTRE la speranza in qualcosa che so non accadrà,
ma che …IO FARO’ ACCADERE. 

Elettra Ponsella
   


L’ UNIVERSO

Universo grande e immenso,
buio e oscuro,
illuminato solo dalle stelle e dal sole.
I pianeti gli fanno tanta compagnia girando intorno
Al sole.
Sembrano rincorrersi  e illuminati dal sole
Fanno un bell’ effetto…
Universo  grande e immenso. 


Gianluca Altavilla 



AMO IL MARE

Amo il mare,
le sue onde che mi sfiorano lentamente.
Amo il riflesso del cielo che si specchia in esso,
i pesci che seguono i miei passi.
Amo tutto di lui :
persino le alghe che s’ impigliano nei piedi.
Il mare  è il mare :
l’ acqua cristallina
che trascina sassi colorati
fino a riva
durante la notte.


 Stefania Cecchetti 


LA MIA VITA

La mia vita sei tu
E non chiedo di più.
Sono radice del tuo albero
Sono un pianeta del tuo universo
Sei l’ ossigeno della mia vita
Sei della mia poesia il verso.
Sei giorno, sei notte.
Sei causa della mia lotta
Contro tutti , contro gli altri
Sei la causa dei miei pianti
Solo una cosa io ti dico:
TI VOGLIO BENE ALL’ INFINITO!!!  

  Ferrante Alessandra


AD OCCHI CHIUSI

Mi volto : i miei genitori non ci sono più…
Sono spaventato…chiudo gli occhi… mi calmo
Immagino e vedo le cose belle del mondo …
I prati verdi , il cielo azzurro…
Tutto è diverso quando riapro gli occhi e ricompaiono i miei !
                
Federico Centini





IIB
(11/11/2015)


Quando  ti senti  fiero

Sai  quando ti prende l’ ansia,
Quando ti  alzano la palla bene ,
perfetta e hai  paura di sbagliare?
Quell’ ansia serve per darti forza
E schiacciare la palla al meglio  di te.
Poi quando fai punto e
Tutti ti applaudono e gridano
Il tuo nome e lì,
ed   è  in quel momento
che ti senti  fiero di te.


Beatrice Vicaretti

Silenzio

Silenzio. Una stanza ormai vuota
Buio. Solo una piccola luce
Che mi accende il cuore.
Fuori dalla finestra s’ode solamente
Il fruscio del vento.
Poi,la stanza
Torna al suo silenzio.
Resta nell’aria una poesia
Che attende d’esser scritta.  

Santagati Camilla 



Il  letto.

Quel posto magico dove ti riposi,
da dove non ti vuoi alzare mai .
Quando sento  la sveglia
La butto per terra stressato,
il letto è sempre con me,
a proteggermi contro il sole del mattino.  
  
Sergio Valentini

 IL BUIO
Il buio è oscuro e pauroso,
a me mette ansia e terrore.
Il buio regna nella notte,
io non so che fare,
mentre il giorno con la sua luce lo sconfigge ,
io mi rassereno ,sono più tranquillo e al mattino mi sveglio felice.

Luca Fusarini


Oggi è un giorno nuovo,
e più tutti cambiano,pure io.
Una volta mio nonno
Mi ha detto che ‘’tutto
Andrà come hai deciso che
Dovrà andare’’non ho
Ancora capito cosa cavolo
Volesse dirmi

Tutti dicono
Che siamo la disperazione
Della nuova generazione
Io non l’ha penso così

Noi abbiamo valori
Valori che valgono più di
Tutto. Disperazione ,
suicidio. Ci vuole coraggio
a tirare un pugno no!!
Ci vuole coraggio a piangere
Sotto la doccia no!!

Ci vuole coraggio ad abbracciare
Qualcuno…..

Simone Filogna 



IIC
(11/11/2015)

Basterebbe solo

La nebbia che si perde in un fogliame.
E io mi sono perso il cielo
Vorrei dormire, ma invece ascolto passi e voci,
forse lontane.
L’aria pungente e un caminetto acceso
che danno l’idea di freddo.
Basterebbe solo chiuderli gli occhi,
 per sfuggire all’inverno.

Erin Campbell  


Questo cielo senza stelle


La notte così confusa
Le strade così sole che provano paura 
Mentre la vita riposa 
Laggiù una scia luminosa illumina questa notte oscura:
Questo cielo senza stelle.
Una  scia di fumo corre verso la porta della città:
Il grosso arco di marmo.
Vicino alla fonte luminosa 
Un grosso albero
Dal fusto  robusto 
E la chioma ombrosa.



Virginia Buogo   

Torri gemelle
Sono una torre starò li
Insieme alla mia gemella,
prendevamo il sole come tutti i giorni
quando all’improvviso il sole si oscurò
e un aereo scese a tutta velocità
Colpì prima me e dopo la mia gemella
Stavo cadendo mentre sentivo le urla
E vedevo il fumo che aumentava
Ora la mia vita è finita e sono solo cenere.

Alessandro Martinelli 


Am-Are

Penso
Penso un fiume che scorre nel mio corpo
Penso ad una voce che mi dice cosa fare,
penso ad un ghepardo che corre e non si ferma mai.
Penso alla vita, un onda enorme che travolge intere città
E da vita a un nuovo mondo
Un mondo pieno di felicità e d’amore.
Un sentimento sprofondabile;
la vita, una goccia su una foglia
che scende piano piano
e risale solo quando la pace trionferà!

Marco Boldrini 

Fuoco Ghiaccio e Amore

Mi sono innamorata di un tuo sorriso
Sono rimasta accecata da un tuo sguardo
Quando ti penso non riesco a smettere
E solo al pensiero delle parole “Ti amo”
Rischio di cadere nel fuoco
Gelido che mi  blocca
È solo un gesto d’amore
Riuscirà a sciogliere il mio cuore
Di ghiaccio
Avvolto dalle fiamme.

Flaminia De Santis 


La neve

La piccola soffice neve
Fresca con forme straordinarie
Che viene spazzata via,
e vola libera,
cade e si scioglie
davanti al sole.

Valerio Ricottini 



Sono morta o viva?
Chi lo sa!
Io so solo che c’è baccano
Baccano fuori e dentro di me
Gioco a pallone, a nascondino
Ma ora non posso.
Non posso parlare, sentire,gustare o toccare
 Sento delle voci che mi chiamano
Ma non posso rispondere.
Mi scuotono e piangono sopra me
Poi sento delle mani
Mani per farmi risvegliare
Da questo incubo ma
Non ci riescono
Ce l’ho fatta anche altre volte
Ma ora è arrivato il mio momento
Prima provavo forti sensazioni
Ma ora il nulla
Non li ho potuti salutare
Non gli ho potuto dire addio.

Lucia Leoni 


Sognatore,oh tu
Portami via
Voglio volare su una nuvola
Viaggiare su una stella
Atterrare in paradiso.

Giulia Apicella 


Immagina …
Immagina la neve sopra le montagne
Come la panna sopra le fragole
Immagina le nuvole,
soffici come lo zucchero filato
mangiato da un bambino,
soffici come il cotone
bagnato di sangue.
Immagina l’acqua,
che scorre spargendo vita
lungo tutto il suo percorso.                                                                                                                       
Michele Ghisa 

Immagina di amare
di poter ricominciare
di non vedere niente
e di stare in mezzo gente.
Apri gli occhi
Tutto scompare
Solo il tuo cuore può parlare,
ma non ti dice niente
solo di continuare …

Lorenzo Salvatori  


Una pioggia di bombe,
scese dal cielo
tutto grigio e rumori assordanti
timore,paura,
mi sento svenire,
vorrei che tutto si trasformasse,
in uno splendido mare cristallino
vorrei fare con i miei amici,
vorrei divertirmi
vorrei coltivare i miei sogni
ma sono chiusa qui in una stanza buia.

Diletta Perciabosco 



L’amore è un unico tesoro
 che si moltiplica per condivisione
persa in un mondo tutto mio
tu sei il mio pensiero,
sempre e comunque
vivi nel mio cuore e non so come
spiegare ciò che sei per me.
Vali più dell’oro e di ogni tesoro

Erin Campbell 



L’amore

Si dice che il suo simbolo sia il cuore,
si dice che a quest’età non si possa descrivere,
si dice che a quest’età non si possa trovare …
M a tutti dentro di noi lo sentiamo,
come la nostra pelle, fa parte di noi,
ma non ne percepiamo la vera e concreta presenza.
Lucida, e illumina gli occhiali,
spalanca le soffici labbra per i denti smaglianti,
e un sorriso imbarazzato
accompagnato da una pelle rossastra sul viso
racconta alla persona che ti è davanti
una storia d’amore
e già sa tutto,
ma fa in modo che tu non lo sappia
per compiacerti e poi sorride
il momento più bello della tua vita.

Francesca Fanelli 


La vita

La vita è bella
Curiosa, divertente…
La vita ti insegna molte
Molte cose, mah…
Arriva in un punto in cui
In cui ti travolge.
Ed è li che devi trovare…
Trovare…
La forza per rialzarti e sorridere.

Francesca Pierucci 


Un gattino

Un fiorellino
Io voglio un fratellino
Che mi tiene sempre sveglia
Che riesca a dire la sua prima parola
Senza prima andare a scuola
Io voglio un fratellino
Dolce e carino.

Anonimio


Il dolore

Il dolore, solo dolore, è una cosa che..
Si prova dentro, è come una chiazza nera.
Andare a letto con le lacrime…
Ogni giorno…
Cadere e poi rialzarsi….
Piangere e poi sorridere…
Tu l’hai chiamata sofferenza
Io lo chiamo vivere.


Noemi Esposto 


Stelle

Le stelle, possono sembrare scontate
Ma noi tuttu almeno una vota le abbiamo osservate
Ognuna di loro ha una storia…
Chissà se ne hanno memoria.
Tante persone hanno incontrato,
pur’essendo innocue in un cielo disordinato
io gli sono molto grata,
in molti momenti mi hanno aiutata.

Federica Rapaccioni


La neve, il buio

Fuori nevica e sono sola
In casa non c’è nessuno,
il camino è spento e ho freddo.
In un angolo, al buio, ho paura,
vorrei che tutto questo fosse un sogno,
ma comincio a ricredermi.
Ad un tratto sento un suono,
di una macchina, quella di mio padre.
Sorrisi e andai ad aprire la porta,
non c’era nessuno
in quel momento capì una cosa,
avrei trascorso quella giornata da sola.

Ilaria Veronesi 

La notte

La notte porta emozioni,
ricordi, pensieri
la notte porta cose che mai mi sarei immaginata,
la notte è buia, scura
ma può diventare,
con un pizzico di immaginazione
allegra, solare
questo dipende solo da noi
che la viviamo ora per ora.

Nicole Tomaszewski 


Dolore, dolore è quello che provo,
nero dentro
emozioni di rabbia,
dolore, sfogo, toccare il fondo.
Un amore doloroso, lacrime
Scendono sul mio viso
Seguite da un finto sorriso.
“sto bene” rispondo.
Sto bene la solita risposta.
Tagli, sangue seguito dal dolore.
Cadere non avere
La forza di rialzarsi
Andare a dormire con gli occhi
Neri del trucco colato,
e la mattina mettersi un paio di cuffiette
e pensare a lui tutto il giorno.
Pensare di essere schifosa
Di vestirsi male perché
Tanto lo sai
Che n on ti dirà mai
Un “ti amo”
Lottare senza mai vincere.
E asciugarmi le lacrime da sola.

Giorgia Cannuccia 


Questo cielo senza stelle
La notte, cosi confusa,
le strade così buie
che ne sento la paura
mentre la vita riposa, laggiù,
una scia luminosa
illumina questa notte:
questo cielo senza stelle,
ecco… la luce di due lampioni.
Vicino alla fonte luminosa,
un grosso albero,
dal fusto robusto
e la chioma ombrosa.

Virginia Buogo 



Il mare

Putrei trovarci un altro mondo
Dove non esiste fuoco, aria, ossigeno
Eppure è popolato da creature
L’uomo non può viverci
 Ma lo può distruggere
Ed è proprio quel che sta facendo
Ma non si rende conto che se quel mondo
Viene distrutto con lui
Anche il nostro mondo scomparirà.

Domenico Sabatini 




IID

(11/11/2015)


STAGIONI

Amo la primavera,
di fiori è una bufera,
rossi
gialli
viola
sembra come se facessero una ola.
Adoro l’ estate è calda e mi piace
Passeggiare in riva al mare,
mi mette di buon umore.
E’ arrivato l’ autunno
E il cielo è sempre più grigio
Le foglie degli alberi cadono
E tutto è più triste…Che peccato!
E infine l’ inverno lungo, freddo...lento. 

 Mattia Ponticelli  

CAMMINARE

Camminare,camminare
A testa bassa,
in cerca di una meta.
Alzare la testa,
vedere cosa ci circonda.
Abbassare la testa e
Camminare, camminare
All’ infinito, senza una vera meta. 

Elisa Moretti 

LA VITA

LA VITA
E’ COME NEL GIOCO DI “ CALL AP DUTY” :
DEVI SOPRAVVIVERE. 

Pula Gabriel 

ERO

Ero in un negozio
Chiedevo a  mio padre di comprarmi una maglietta.
Ero al bar  
Chiedevo a mia madre di comprarmi caramelle.
Ero al mercato
Chiesi a mia nonna di comprarmi un giocattolo.
Ero sul marciapiede
 Vidi una bambina
Che veniva caricata sull’ ambulanza:
allora capii il senso della vita.  

Daniele Trecca

CONTRASTO

E’ buio, buio
Non vedo niente.
Sento  tutto.
Si accende una luce, non la vedo.
 La sento.
Sento il suo calore sulla mia pelle.
Sto in paradiso
Poi la luce si spegne
E tutto finisce,
             tutto ricomincia. 

Claudio Giarratana 


AMORE 

L’ AMORE NON E’ SOLO AMARSI
MA E’ ANCHE VOLERSI BENE.
GLI AMICI SONO PERSONE CHE TI CAPISCONO,
TI AIUTANO, TI VOGLIONO BENE. 

Giorgia Amelia 

POESIA

L’ unico tasto…Play,
per entrare in un mondo di luce codificata,
all’ interno di un universo pixelato e infinito,
ci vediamo online…
Virtual life.  

Davide Ciabatti 

UN’ EMOZIONE

Un movimento continuo,
un’ azione che si ripete,
ogni giorno, ogni settimana, ogni mese, ogni anno:
non è mai il periodo giusto!
E’ un’ emozione che viene dal profondo del cuore,
quale emozione?
La felicità!!! 

Jacopo Abbate 

IL MARE

Avanti e indietro va
Ma il mare è sempre là,
cercare di domarlo è inutile
lui riesce sempre a sfuggire.
Non so se è il momento,
ma in estate, inverno,o primavera
io mi butto senza indugi,
se fa freddo o se fa caldo
lui è lì che mi protegge
mi tende le mani e mi accoglie.  

 Leonardo Senzacqua 

IL SUBACQUEO

IL SUBACQUEO ESPLORA
FONDALI SFAVILLANTI
DAI MILLE COLORI
DALLE MILLE FORME
DI PESCI E PIANTE E MOLTE ALTRE COSE :
LA NATURA
E’ UN TESORO NASCOSTO! 

 Luca Cinelli 

LA MORTE

Decide la tua sorte
È un mostro
Letale e colossale.
Ti assale con la paura, lo sgomento:
È come salire su una scala
Al buio senza vedere nulla
Poi  precipitare
Senza fare nemmeno un sorriso…

 ( Anonimo)

MUSICA

LA MUSICA
E’
CUFFIE NELLE ORECCHIE
PAROLE  DETTE
CHE TI SCOMPIGLIANO LA MENTE
PERCHE’ 
QUALCUNO TI HA COMPRESO
SENZA NEANCHE CONOSCERTI. 

Giulia Bocci 
IE

(08/04/2016)

Prime riflessioni sulla poesia 

POESIA È …
La poesia è come una nuvola trasportata dal vento
 che assume forme di vario tipo
quando la si guarda.
La poesia è come un raggio di sole
caldo e splendente
che illumina e riscalda
il cuore di ognuno di noi.
La poesia è come un grande galeone
Che veleggia diretto
Nella notte silente
(Federica Messina)

Poesia è come un prato verde,
isolato da tutto e da tutti,
dove ti puoi rilassare,
godere di quello che hai,
pensare, riflettere, capire …
che il mondo non è poi
così male.
È bello quello che abbiamo intorno!
(Greta Orsini)

Poesia è un paesaggio
da descrivere con accuratezza,
è la bellezza del tramonto.
Un uomo che scrive su un foglio
Quello che vede;
la lunghezza dell’erba,
una sedia,
delle nuvole in cielo
e mille stelle che lo guardano.
E lui continua a scrivere
… anche se piove
… anche se è buio.
(Alessandro Gianfelice)

La poesia è un insieme di paroline
con cui riesci a fare le rime.
La poesia è l’insieme
dei sentimenti dell’autore
che contengono amore.
La poesia è come un arcobaleno
che colora il mondo intero.
(Giulia Taccogna) 


IIE

(11/11/2015)


 LA VITA  

 Sì, è vero,molti dicono che nella vita
 Non si hanno molte possibilità di
 Ripercorrere le strade imboccate,lì
 Ormai già percorse o superate.
 Solo leggendo si ha la possibilità
 Di resettare, di poter ricominciare,
 e con il tempo imparare.
 Immaginare nuovi spazi, costruire un mondo migliore
 In cui poter cambiare
 Le cose intorno a me.


 Lorenzo Pagliani

 TU MI HAI INSEGNATO

 Tu mi hai insegnato a non arrendersi mai.
 Tu mi hai insegnato il significato del”Ti voglio bene”
 Tu mi hai insegnato il significato dell’amicizia.
 Tu mi hai insegnato a sorridere nei momenti tristi
 Tu mi hai insegnato il valore dell’amico
 Forse non lo sai…ma tu mi hai insegnato tutto questo

 NOEMI SPIRIDIGLIOZZI

 L’INVERNO

 Mi affacciai alla finestra
 C’era solo ghiaccio e neve
 Non ho capito bene cosa fosse successo
 Uscì subito da casa
 Il cielo era griglio il vento freddo
 Da questo capii che era arrivato l’inverno

 GIORGIA CABRAS


 GUARDO DALLA FINESTRA

 Guardo dalla finestra e vedo il freddo
 Con grande velocità
 il vento feroce prende a pugni le foglie.
 Esse cercano di aggrapparsi agli alberi
 Ma con forza vengono strappate via.
 La grandezza feroce del vento
 Vince sulla fragilità della vita.

 CHIARA CRICCOMORO


 L’ARRAMPICATA

 Vado su sicuro
 Contando solo sulle mie mani
 Non ho paura di cadere,
 perché so di non potermi far male
 l’unico pensiero è di arrivare in cima
 sono eccitato all’idea di arrivarci,
 lassù mi sento come un uccello che vola,
 il vento che mi sfiora le piume,
 vedere dietro i palazzi la luce del sole,
 che mi accarezza la faccia.
 Questo è ciò che amo e questo farò finchè potrò farlo.

 THOMAS DE NARDIS


 CREDI IN TE STESSO

 Per riuscire a terminare un progetto
 Devi assolutamente credere in te stesso
 Perché sarà quello
 L’ingrediente fondamentale

 CARLOTTA GROSSI

 SAKURA

 Fiori di Sakura sull’albero
 Rosati e profumati
 Mi dispiace,ma non puoi coglierli!

 Fiori di sakura in volo
 Spinti dal vento
 Sembra il paradiso

 Fiori di sakura per terra
 Creano un tappeto rosa
 È giunto l’hamanai
 Ora prendili
 Riempi le tue mani di meraviglia

 ANDREA RICCARDI

 DESIDERIO DI INFANZIA

 Nessuno mi capisce
 Nessuno è in grado di capire
 Cerco di trasmettere emozioni
 Ma sono troppo fredda
 Il problema non sono loro
 Ma sono io

 GIORGIA ARNOLDO



GRAZIE A TE E A NESSUN’ALTRO

 Tu e solo tu che sei stato il mio primo sorriso
 La mia prima parola
 Il mio primo pensiero
 Il pensiero che ho avuto e continuo ad avere
 Ma ora sono cresciuta
 Non sono più una bambina
 Con nuovi pensieri
 Nuovi amici nuovi amori

 Sei stato un esempio per me
 Che tuttora sto seguendo. tu mi hai insegnato il senso della vita
 Il senso dell’amore.
 Grazie a te e anessun’altro.

 NUNZIA BUSIELLO

 BREZZA

 Calda brezza primaverile
 Accarezzami le guance
 Fa sì che mi scaldi il cuore
 Che mi faccia sentire a casa
 Quando mi sento persa.
 Gelida brezza invernale
 Sfiorami le guance
 In modo da non farmi gelare quando sono triste e disperata
 Gelami il cuore
 In modo da non sentire dolore.
 Afosa brezza estiva fammi ritornare restituiscimi la voglia
 Di costruire castelli di sabbia
 Fredda brezza autunnale
 Che non sia penoso
 Ma bello e divertente.
 Brezze delle stagioni date inizio a un anno nuovo
 Bello e fantastico

MARIANNA ALESSANDRI


DOLCI PAROLE

 Ho un sogno dentro il cassetto
 Ma ogni volta che cerco di realizzarlo
 Svanisce.
 Ho un pensiero dentro il cassetto
 Ma ogni volta penso dov’ero
 Quando pensavo.
 Ho degli amori dentro il cassetto
 Ma ho paura che mi feriscano.
 Ho delle amicizie dentro il cassetto
 Che poi diventano relazioni magnifiche.
 Tu hai dei sogni che vuoi che si realizzino.
 Dei pensieri che non ricordi
 Degli amori che poi ti riferiscono
 Delle amicizie che non vuoi che mai e poi mai si rompano?
 Dimmelo e comprenderò con te
 ORA
 L’amore è una magia
 Io fisso colui che ama
 Ma lui non mi rivolge nemmeno uno sguardo
 Io tocco colui che amo
 Ma lui scappa sempre
 Io sento colui che ama
 Ma ogni volta che cerco di parlargli
 Lui si tappa le orecchie
 Io sono triste
 Perché non posso mai esprimermi
 con colui che amo perché lui mi sfugge
  ORA
 LA NOTTE DI HALLOWEEN
 In questa notte
 Piena di morte
 Tutti gli amici
 Sembrano nemici
 I bambini
 Sembrano carini
 Ma le loro mamme
 Furiose impazzite.
 E’ Halloween
 Le streghe sembrano non finire
 E di pipistrelli ne volano infiniti

 GINEVRA ZELORI




 IIF


(11/11/2015)
L’amicizia

L’amicizia è un sentimento forte
Il sostegno più incredibile che ci sia
L’unica cosa che ti prende e ti porta
Via con la mente, da tutti i pensieri
Ma se non hai amicizia non hai sostegno
È come se fossi imbilico su un filo
E nessuno fosse proto a prenderti se cadi.
È tutto più difficile.

Elisa Lonzi 

Il mare

Il mare è importante,
assomiglia un pò all’amore,
perchè il cuore
ha lo stesso movimento
delle onde.

Francesco Sellotti 

Pensieri

I tuoi pensieri
Sono come i miei sogni
Che passano e se ne vanno
 Ma rimangono nella mente
La cosa che conta è la felicità
Quella cosa difficilr che non si trova facilmente.

Flavia Frezzotti 

L’estate

L’estate è senso di libertà
Si conoscono nuovi amici
Si sta sotto il sole
Si gioca a pallone.
L’estate è così!

Erika Battaglia


Era una bella giornata, il sole
Splendeva in cieo lo guardai e mi
Chiesi cosa avrei potuto fare quel giorno.
Subito dopo il cielo diventò nero
Ma non di nuvole ma di aerei.
Sono svenuto quando mi sono svegliato
Non c’era più nessun aereo
Solo fumo che si alzava da terra
E allora decisi che ero morto.

Francesco 

Terrazzo

Quando vado sul terrazzo;
sento il vento sulla pelle,
i rumori nelle orecchie.
Poi guardo l’orizzonte
E sembra infinito ma non lo è;
come il cielo
che forse lo è.
Mi accorgo di come in realtà non sappiamo niente
E quello che sappiamo un giorno verrà perso.
La vita è come leggere un libro, sappiamo come andrà a finire.

Zoe Ogle 

I giocatori corrono e seguono
Si impegnano fino all’ultimo
Ma il giocatore più importante
Anche in panchina non gli importa
Quando ne dove ma sarà
Pronto a giocare.

Ildi Dervishaliaj 

L’amicizia

L’amicizia si dice
Una cosa sacra,
che solo tu puoi conquistare
l’amicizia te la devi guadagnare.
L’amicizia,
un mondo tutto tondo
che aspetta il tuo arrivo
come una foglia che
cade dolcemente.

Anonimo


Pensiero

Ho un pensiero
Un pensiero che può diventare un desiderio,
un sogno
non so deve mi porterà, ne quando mi potrà servire,
fino ad allora io lo scorderò
e quando ne avrò bisogno mi tornerà in mente
come un’illuminazione,
e mi accompagnerà nella vita

Camilla Nardi


I miei sogni

A nuotare vorrei imparare,
come un pesce sott’acqua vorrei stare.
Il fondo del mare vorrei visitare
E tanti pesci incontrare:
gialli,rossi,azzurri, tutti da amare.

Federico Seidel 

La notte è...
La note è buia e assassina,
ma anche un’amica che ti è vicina.
La notte è sempre al tuo fianco,
la notte è prima del mattino,
quando tu sei ancora nel lettino.
La notte è piena di rumori,
come il giorno è pieno di umori.

Stefano Rigucci 

Un sogno

Ho un sogno.
Un sogno misterioso,
 ancora non ben definito,
e chissà dove mi porterà
lo inseguirò fino alla morte,
fosse sarà uno sbaglio:
ma di tutto quello che mi ha insegnatola vita
solo una cosa ho capito:
che non bisogna mai smettere di sognare.

Giada Fratarcangeli 



La vita dopo la morte

So che si pensa quando si è in vita,
so che ci si muove quando si è in vita,
e allora cosa si fa dopo la morte ?
si può pensare, amare,provare emozioni?
Forse si. Come si può smettere di fare
Tutte quelle cose, è impossibile.
Non si smette mai di amare,
perchè c’è vita ,
dopo la morte.

Giulia Cancelliere 

Sogni

E tu insegui i tuoi sogni.
Qualunque essi siano,
inseguili e conquistali.

Veronica Proietti 

Un amico

Un amico è come un tesoro,
ti protegge,
ti aiuta,
ti fa divertire.
Con un amico il tempo
Passa velocemente
E vorrei che non finisse mai.

Anonimo

Il tempo

Il tempo è prezioso e scorre velocemente,
il tempo è vita
il tempo è salita,
il tempo accorcia e allunga il nostro giorno
e il nostro vivere il presente.
Il tempo va vissuto perchè ti fa sognare,
giocare e sorridere
il tempo ha delle lancette quelle siamo noi
se viviamo e facciamo scorrere ogni ora come se
il tutto fosse una piuma che
vola via.

Valentina Giorgi 



Su una montagna
Sto meditando in pace,
insieme alla natura,
l’acqua e il vento,
la terra e la vegetazione,
ma il fuoco,
utile e caloroso,
ma allo stesso tempo pericoloso.

Christian Mugnica 

Io stavo lì
Io ero presente
Non ricordo quel momento
Ma ricordo che era una bellissima
Giornata di settembre,
allora alzai gli occhi
vidi il cielo azzurro
vidi il sole splendere
e pensi a come era bella questa giornata;
d’un tratto rialzai lo sguardo,
vidi il cielo annuvolarsi
ma non di nuvole
ma di aerei bombardieri.
Restai li a guardare,
però un attimo
e mi ritrovai all’improvviso
nel cielo oscuro
a guardare dall’alto.

Andrea Allegrini 

Domani

La vita è fatta di lunghi anni
Passano solo piccoli attimi a cambiarla.
Il domani è vicino e prima o poi
Toccherà a tutti purtroppo.
La vita va vissuta al meglio
E ricordarla come una grande esperienza.

Francesco Renga 



Allo stadio
Sono a scuola;
i rumori dei ragazzi nell’attesa
chiudo gli occhi
e mi immagino di essere
allo stadio.
Il rumore dei tifosi, i colori del campo.
Poi mi immagino di giocare,
mi passano la palla e non so cosa fare
corro verso la porta...
tiro e segno.
Non ho mai provato tanta felicità
E mi sembra che il mondo sia fatato,
sento la campanella,
il fischio dell’arbitro
esco dalla mia testa
ed entro nella realtà
mi guardo in torno
 e penso a come sarà
il prossimo giorno.

Andrea Carlozzoli 

8 Settembre

Era estate
Il cielo era soleggiato
Il cielo era li a giocare
Mi divertivo,
ridevo
ma ad un certo punto
il cielo divenne nero
era quello che pensavo
sentivo urla,
pianti,
finì tutto,
ero rimasto traumatizzato
continuavano
e ancora urla e pianti
finchè non successe quello che aspettavo
mi spensi
non vedevo il mio corpo
vedevo solo bambini feriti
mi chiesi “sono morto?
E i miei genitori sono morti?”
I miei sogni si erano spenti.

Valerio Ferrari 

La giornata

Il sole che illumina la vita
E che la rende infinita
Il tempo che va velocemente
Che ferma un pensiero nella mente
La notte che fa dimenticare
E fa sognare
La mattina che fa svegliare
E ti fa darIe.

Francesca Frustali 

I barboni

I barboni ai piedi delle strade
Mi parlano di te
Persona senza cuore
Che pensa solo a se
Persona senza amore
Per una meno fortunata.
Barboni che chiedono aiuto
Senza successo
Elemosina che non esistono
Alla fine rimane barbone,
strada vuota e niente affetto.

Tiziano Carli 

Io sono così?
Raccontatemelo voi se io sono cosi...
Sono una ragazza di 12 anni che va a scuola
Dal lunedi al venerdi?
Faccio sport martedì e giovedì?
Sono bella  brutta?
Raccontatemelo voi...
Nessuno sa com’è l’altro
Ma lo possiamo sapere solo noi
La nostra storia la sappiamo noi
O la sapete anche voi?
La vita ha tanti dubbi
E per questo sono così.

Alessia Cruciani 






Nessun commento:

Posta un commento